Introduzione

La distinta base (bill of material) è una lista gerarchica di articoli di magazzino che identifica il fabbisogno a quantità delle “materie prime” o assiemi necessari a produrre il prodotto finito (che a sua volta ricorsivamente può essere parte di insiemi più ampi).

Una distinta base (eventualmente a più livelli) può contenere varie voci per descrivere funzioni diverse (per esempio anche di costo orario per progettazione, lavorazione manuale, lavorazione meccanica, ecc.…) e potrebbe inoltre essere utile a determinare il costo di un determinato prodotto.

La maschera della distinta base è richiamabile dal menu File / Anagrafica Distinta base.



Descrizione

Per generare la distinta base occorre inizialmente definire sia il prodotto finito o semilavorato che i suoi componenti utilizzando l’anagrafica degli articoli.

La distinta base può essere revisionata (permettendo di mantenere differenti versioni) e prevede la data di creazione, la ultima data di modifica e una revisione interna.

L’opzione “Predefinita” permette di identificare la distinta base utilizzata nell’inserimento ordini nel caso non venga specificata la revisione.

L’opzione “Blocca distinta base” può essere utilizzata per evitare l’utilizzo di revisioni obsolete.

La maschera per la gestione delle entità contenute nella distinta è costituita principalmente da due unità: la prima (sulla sinistra) è una vista gerarchica a n livelli, che permette di visionare facilmente l’intera struttura e composizione del prodotto e dei suoi livelli sottostanti grazie ad una semplice interfaccia grafica; la seconda (sulla destra) è una vista lineare/tabellare che propone l’insieme ordinato e quantificato dei componenti del nodo della distinta selezionato.

Per ogni entità della distinta base è possibile specificare:


  • Quantità: quantità di componenti necessaria per produrre un prodotto finito
  • Opzione quantità fissa: la quantità non verrà moltiplicata per il numero di prodotti finiti
  • Opzione Usa PF: verrà utilizzato il codice articolo specificato senza esplodere la eventuale sottodistinta contenuta
  • Note libere


Per eliminare un componente della distinta basta semplicemente posizionarsi sulla riga desiderata e selezionare nel menù visualizzato col tasto destro, la voce elimina.

Nel caso si debba eliminare una intera distinta (o un intero gruppo contenuto in più distinte) occorre richiamarlo ed utilizzare il tasto “Elimina”. Verranno segnalate eventuali distinte da quest’ultimo dipendenti.

I pulsanti contraddistinti con l’etichetta "1", "2", "3", e "*" servono per esplodere la distinta caricata fino ai corrispondenti primo, secondo, terzo livello oppure sino al massimo livello.


Vedi anche

Azioni standard associate alla distinta base (Copia, Crea variante, Blocca/Sblocca)

Created with the Personal Edition of HelpNDoc: Create HTML Help, DOC, PDF and print manuals from 1 single source