Per poter modificare le quantità degli articoli presenti in magazzino, gestire carichi e scarichi e quindi tenere traccia di tutta la movimentazione è necessario utilizzare i “Documenti di magazzino”.


A seconda della causale utilizzata nel documento verranno movimentate (aumentando o diminuendo)  l'esistenza, l'impegnato o l'ordinato.

Il magazzino specificato nel documento verrà utilizzato per la movimentazione, e, in caso di causale di trasferimento, verranno richiesti sia il magazzino primario che il magazzino di destinazione (Magazzino 1 e Magazzino 2)



Se sono presenti quantità negative è possibile che siano state scaricate delle referenze (per esempio per noleggio) in assenza di un carico iniziale (per esempio per acquisto oppure per trasferimento da altro magazzino [subnoleggio]).

Il programma permette di movimentare il magazzino in negativo (per poter lasciare flessibilità di gestione), solo in caso non venga specificata una matricola.

Se viene specificata una matricola diventa obbligatorio che la matricola sia presente a magazzino e disponibile, ed in questo caso, il documento viene bloccato in attesa di conferma dell'operatore.


Created with the Personal Edition of HelpNDoc: Create help files for the Qt Help Framework